CIASPOLE IN VALLE D’AOSTA – Tra le nevi ai piedi delle montagne più alte d’Europa

TREKKING LIGURIA DI PONENTE - Tra misteri e magia del passato
TREKKING LIGURIA DI PONENTE – Tra misteri e magia del passato
26 settembre 2017
Race 100 km del Caribe - Repubblica Dominicana
Race 100 km del Caribe – Alla scoperta del paradiso caraibico attraverso il Nordic Walking, Running e Walking!
6 gennaio 2018

da dicembre a marzo

Tra le nevi ai piedi delle montagne più alte d’Europa

Praticare l’attività escursionistica con le ciaspole in Valle d’ Aosta ai piedi delle più alte montagne europee non ha paragoni: meravigliosi panorami, folklore, tradizioni vi aspettano nella più piccola regione italiana.

Qui l’inverno è una stagione unica … la neve ricopre case, monti e boschi dando una sensazione di estrema quiete. La natura riposa sotto la coltre nevosa in attesa della primavera, stambecchi e camosci sono alla costante ricerca di cibo nascosto dal manto nevoso. Una giornata con le racchette da neve consente di vivere in modo attivo il magico mondo della montagna in inverno, lontano dal rumore e dalle piste da sci affollate. Un passo cadenzato e sincronizzato con il nostro respiro sono gli elementi indispensabili per camminare nel bosco dove l’esplorazione diventa un percorso piacevole e rilassante che ci permette di godere appieno del paesaggio incontaminato.

Per vivere la magia e le emozioni dell’inverno nella sua pienezza, non c’è nulla di meglio che camminare con le ciaspole con leggerezza sul manto bianco ed è una sensazione davvero unica, emozionante e alla portata di tutti. Con itinerari più o meno impegnativi, accompagnati dalle nostre Guide, scoprirete il magico mondo della neve, la sua formazione e le trasformazioni con attività di osservazione con lenti e tavolette, apprenderete a valutare le condizioni della neve e le sue particolarità. Sarà possibile ritrovarsi immersi in uno scenario da lasciare senza parole dove gli alberi, ricoperti di neve e ghiaccio, disegnano lunghi corridoi bianchi che rievocano la magia di boschi da fiaba. Non tutti gli animali della montagna vanno però in letargo e camminando sulla neve è molto più facile osservare le loro impronte. Lepri, caprioli, cervi, ma anche volpi testimoniano che la vita prosegue anche in condizioni difficili nella stagione del grande freddo. E chissà, forse potrete avvistare anche uno di loro lungo il cammino.

La neve incontaminata della Valle D’aosta. Il Monte Bianco, il Monte Rosa e il Cervino. La fauna selvatica della valle: cervi, caprioli, camosci. I prodotti locali di ottima qualità: Fontina, Fromadzo, Jambon de Bosses e Lard d’Arnad; possibilità di visitare ed acquistare ottimo vino nelle varie cantine della Valle. La città di Aosta, la Roma delle Alpi, la seconda al mondo dopo Roma per qualità e quantità di resti romani:il ponte romano, L’Arco di Augusto, La Porta Pretoria, Teatro romano, Foro romano e criptoportico (unico al mondo per la quasi totale interezza). La villa romana, L’area megalitica di Saint Martin de Corleans, Area funeraria fuori Porta Decumana. E inoltre… La Colleggiata di Sant’Orso, La basilica Paleocristiana, La Cattedrale di Aosta. I castelli: Fenis, Saint Pierre, Introd, Sarre, Issogne, Verres, Il Forte di Bard.

1° giorno

Arrivo in Hotel nel pomeriggio; sistemazione nelle camere, briefing prima della cena con presentazione del programma dei giorni successivi. Cena e pernottamento.

 

2° giorno:

TZA DI FONTANEY

Classico e tranquillo itinerario nella splendida località di Saint Barthelemy che si snoda fra boschi e radure in una zona solare, selvaggia e con una magnifica vista sulle montagne della valle centrale.

Rientro in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

 

Dislivello:  430 metri

Tempo di percorrenza in andata: 2h 10m

Tempo di percorrenza in ritorno:  2h 10m

Classificazione: Escursione con racchette di media difficoltà

 

3° giorno:

LES ORS

Escursione nella Valdigne, ai piedi del Monte Bianco che si sviluppa sugli antichi terrazzi glaciali esposti a sud della valle centrale. Un itinerario tra boschi e radure che permette di raggiungere l’alpeggio di Les Ors, punto estremamente panoramico.

Rientro in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

 

Dislivello: 580 metri

Tempo di percorrenza in andata: 1h 45m

Tempo di percorrenza in ritorno: 1h 45m

Classificazione: Escursione facile

 

4° giorno

GLI ALTI ALPEGGI DI CHAMPLONG

Meravigliosa escursione che, partendo dal piccolo paesino di La Magdeleine, nella Valtournenche, permette di raggiungere il lago e l’alpeggio di Champlong, attraversando boschi di abete rosso e infine dolci dossi oltre il limite del bosco, con un emozionante panorama sul Cervino.

Rientro in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

 

Dislivello:  450 metri

Tempo di percorrenza in andata: 2h 30 m

Tempo di percorrenza in ritorno:  2 h 00 m

Classificazione: Escursione con racchette di media difficoltà

 

5° giorno

I FORTINI MILITARI DI PLAN PUITZ

Sito nella vallata del Gran San Bernardo che conduce all’omonimo colle e in territorio Svizzero, l’itinerario permette di raggiungere gli antichi fortini militari tra boschi e alpeggi, sino al “nido d’aquila” da cui si può godere di un meraviglioso panorama.

Rientro dall’escursione per le ore 14,00 circa e partenza per le proprie abitazioni.

 

Dislivello:  450 metri

Tempo di percorrenza in andata: 2h 20 m

Tempo di percorrenza in ritorno:  2 h 00 m

Classificazione: Escursione con racchette di media difficoltà

Le ciaspolate o camminate proposte sono adatte ad escursionisti e praticanti di nordic walking che abbiano abitudine, e un minimo di allenamento, all’attività motoria e a compiere dislivelli medio bassi in terreno montano.

In Auto

Arrivando da Torino o da Milano: autostrada E25 fino ad Aosta;
Dall’uscita dell’autostrada tenere la Strada Statale 27 per il Gran San Bernardo, l’hotel si trova a circa 10 minuti.

-Per informazioni:  contact@dimensioneattiva.it

-I percorsi verranno svolti secondo programma solo se le condizioni ambientali lo permetteranno, nel caso fosse necessario verranno proposte escursioni e attività alternative.

-La proposta si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di persone iscritte; qualora il numero minimo non venga raggiunto la quota versata verrà interamente rimborsata.

-La proposta potrebbe essere svolta, a discrezione degli organizzatori, anche qualora il numero minimo non venga raggiunto, solo con l’assistenza e l’accompagnamento della guida locale.

-Il programma potrà subire variazioni a seconda delle condizioni ambientali a insindacabile giudizio delle guide.

-Attrezzatura suggerita: per maggiori dettagli clicca qui

Un evento “Dimensione Attiva” in collaborazione con Prowalking e Nordic Walking Marche

-Organizzazione tecnica di Geosfera Viaggi – gruppo Globe Inside srl

COD: AOSTACIAFEB2018. Categoria: . Tag: .