EBIKE – FIASTRA E LE SUE MERAVIGLIE (2gg – 1 notti)

EBIKE – SIBILLINI IN BIKE
EBIKE – SIBILLINI IN BIKE (3gg – 2 notti)
5 marzo 2019
LANZAROTE, UN’ISOLA “MAGICA”
LANZAROTE, UN’ISOLA “MAGICA”
30 aprile 2019

da aprile a ottobre

Cicloescursioni con E-Bike fra rocche medievali, eremi e vigneti di Vernaccia nel Parco dei Monti Sibillini.

2 giorni in bici nel cuore della Marca Marchigiana fra vigneti di Vernaccia di Serrapetrona e borghi medievali nella splendida cornice dei Monti Sibillini.

Percorrendo una parte dei sentieri della Via Lauretana, lunghi tratti dei percorsi del Parco Nazionale dei Monti Sibillini e strade secondarie immerse nel verde visiteremo splendidi borghi antichi, laghi incontaminati e le terre misteriose della Sibilla.

  • Lago di Fiastra
  • Lago di Polverina
  • Il borgo Bandiera Arancione di Pievebovigliana
  • L’incantevole borgo medievale di Pievefavera
  • Il borgo di Fiastra nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini
  • Il borgo di Serrapetrona e i vigneti della Vernaccia DOCG
  • La chiesa di San Giusto di San Maroto (XI sec.)
  • L’eremo di San Benedetto e Madonna del Sasso
  • I sentieri della Via Lauretana
  • Castello di Beldiletto

1° giorno Lago di Fiastra e di Polverina: 41 Km | 1300 mt + (800mt alt max)

Arrivo con mezzi propri in agriturismo intorno alle 10.00, sistemazione nelle camere e partenza della prima tappa intorno alle ore 12.30 (dopo veloce brunch).

Il tour inizierà percorrendo alcuni sentieri ci condurranno prima al Lago di Fiastra dove visiteremo lo spettacolo naturale delle Lame Rosse; poi proseguiremo verso il Lago di Boccafornace per poi giungere e visitare il Lago di Polverina da dove potremo apprezzare uno scorcio del Castello di Beldiletto.

Rientro nel tardo pomeriggio in agriturismo.

Cena in agriturismo

 

2° giorno San Giusto di San Maroto – Varnelli: 22 Km | 600 mt + (780mt alt max)

La seconda giornata del tour prevede una bellissimo giro ad anello che ci farà ammirare i meravigliosi sentieri che attraverso la Via Lauretana ci condurranno prima alla famosa chiesa San Giusto di San Maroto e poi al borgo di Pievebovigliana (Bandiera Arancione) famoso in Italia e all’estero per il Liquore Varnelli, dove infatti degusteremo il cocktail “Nuvolone”. Proseguiremo verso località Roccamaia, attraverso strade di montagna molto panoramiche da dove si potranno ammirare meravigliosi scorci della Marca Marchigiana e dei Monti Sibillini.

Rientro nel pomeriggio in agriturismo.

Merenda

Saluti ed operazioni di check-out.

Le attività cicloturistiche proposte con biciclette a pedalata assistita, sono adatte a tutti, neofiti o praticanti esperti di ciclismo fuoristrada. Le E-Bike permettono anche a chi non ha un allenamento specifico di affacciarsi a questa attività; si richiede solamente un minimo di abitudine all’attività motoria e la capacità di guidare una bicicletta su strade sterrate con brevi tratti sconnessi.

Alloggio presso Agriturismo Fonte Rosa (Fiastra) nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini www.fonterosa.eu

L’Agriturismo nasce da due casali in pietra circondati da un incantevole paesaggio dove l’atmosfera senza tempo e l’ospitalità attenta rendono Fonte Rosa un sito dal fascino autentico e intenso in cui vivere momenti di emozione e benessere. I due edifici di Fonte Rosa sono stati oggetto di un accurato restauro conservativo, che ha valorizzato le strutture originarie lasciandone intatti i materiali e le forme.

All’esterno, il gazebo e il giardino con angolo relax sono il luogo ideale dove godere della pace della campagna circostante.

La vecchia stalla della fattoria è oggi il ristorante di Fonte Rosa, un accogliente rifugio del buon cibo dove riscoprire il piacere della convivialità e i sapori autentici della tradizione gastronomica dei Monti Sibillini. Ogni piatto è pensato a partire dai frutti dell’azienda agricola, che di stagione in stagione offre tante prelibatezze come i tartufi, lo zafferano, il miele, le castagne, i frutti di bosco, le mele rosa dei Sibillini; tutti gli altri prodotti sono selezionati accuratamente tra i migliori fornitori locali, per portare in tavola solo qualità, freschezza e territorialità.

*le strutture alberghiere di alloggio potrebbe subire variazioni, nel caso lo standard e i servizi rimarranno i medesimi.

Da Civitanova: prendere la superstrada SS 77 direzione mare-monti (Foligno) fino all’uscita per Camerino, svoltare a sinistra direzione Muccia, al bivio per Polverina girare a sinistra e imboccare la direzione Lago di Fiastra. Proseguire per un paio di chilometri.

Da Foligno (Roma): prendere la SS 77 per Macerata direzione monti-mare (Civitanova M.) fino all’uscita Visso-Cascia, dopo proseguire per Fiastra-Bolognola. Al bivio per Polverina girare a destra e imboccare la direzione Lago di Fiastra. Proseguire per un paio di chilometri.

Dall’aeroporto di Perugia (Aeroporto Internazionale dell’Umbria San Francesco d’Assisi): prendere la SS 75 direzione Foligno, proseguire per 25 Km fino ad imboccare la SS 77 per Macerata direzione monti-mare (Civitanova M.) e percorrerla fino all’uscita Visso-Cascia, dopo proseguire per Fiastra-Bolognola. Al bivio per Polverina girare a destra e imboccare la direzione Lago di Fiastra. Proseguire per un paio di chilometri.

Dall’aeroporto di Ancona (Aeroporto delle Marche): prendere la SS 76 Val D’Esino direzione Roma e proseguire per 48 Km fino ad Albacina. Imboccare la SP 256 per Camerino, proseguire per Macerata e in località Sfercia svoltare a sinistra in direzione Fiastra-Bolognola. Al bivio per Polverina girare a destra e imboccare la direzione Lago di Fiastra. Proseguire per un paio di chilometri.

-Per informazioni:  contact@dimensioneattiva.it

-Il periodo estivo richiede, durante le escursioni, di avere al seguito un’adeguata quantità d’acqua (in caso di dubbi chiedere ai referenti).

-I percorsi verranno svolti secondo programma solo se le condizioni ambientali lo permetteranno, nel caso fosse necessario verranno proposte escursioni e attività alternative.

-Durante le attività con le biciclette è obbligatorio l’utilizzo del casco.

-La proposta si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di persone iscritte; qualora il numero minimo non venga raggiunto la quota versata verrà interamente rimborsata.

-La proposta potrebbe essere svolta, a discrezione degli organizzatori, anche qualora il numero minimo non venga raggiunto, solo con l’assistenza e l’accompagnamento della guida locale.

-Le strutture alberghiere di alloggio potrebbe subire variazioni, nel caso lo standard e i servizi rimarranno i medesimi.

-Il programma potrà subire variazioni a seconda delle condizioni ambientali a insindacabile giudizio delle guide.

-Attrezzatura suggerita: per maggiori dettagli clicca qui clicca qui

Un evento “Dimensione Attiva

-Organizzazione tecnica di Geosfera Viaggi – gruppo Globe Inside srl